Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2014

Streaming dei mondiali, c'è anche quello legale!

Da molto tempo si sente parlare di giornalismo partecipativo, che non è altro che - almeno sulla carta - la presa di coscienza da parte di molti blogger di essere parte di un mass media enorme, quale ovviamente è internet. I limiti di questo approccio comunicativo sono ben noti:spesso le notizie finiscono per essere false, tendenziose e poco affidabili. Questo pero', curiosamente, si affianca al fatto che anche alcune testate online ufficiali ricadono spesso, sul web, nel medesimo equivoco. Quando si parla di calcio in streaming, soprattutto in questo contesto, ci capita di vedere siti illegali che propongono partite senza averne i diritti, peraltro riempiendo le proprie pagine di pubblicità online: sarebbe riduttivo vederla solo sotto questo punto di vista. Molti blog e siti web anche famosi, del resto, sono stati minacciati di cause legali da parte dei legittimi detentori dei diritti anche solo, in certi casi, perché avevano riportato link a siti esterni (una pratica…